NEWS. LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO IL TEMA DEL PRIMO GIORNO DI PROTEC 2012 | ILGIORNALEDELLAPROTEZIONECIVILE.IT

Nel Convegno inaugurale di oggi è intervenuto il sostituto procuratore Raffaele Guariniello: "La valutazione dei rischi è un obbligo non delegabile del datore di lavoro, una valutazione che deve essere esemplificata in un documento in maniera completa"
 
Giovedì 29 Novembre 2012 - Sono stati la valutazione del rischio e gli atteggiamenti consapevoli e preventivi adatti ad affrontarlo i temi del convegno inaugurale di Protec 2012, l'evento dedicato alle tecnologie e ai servizi per la protezione civile e ambientale, organizzato da GL events Italia-Lingotto Fiere, in programma fino a domenica 2 dicembre, al Lingotto Fiere di Torino.

Il seminario La Valutazione del rischio, moderato dal giornalista RAI Beppe Rovera, ha visto come ospite illustre il sostituto Procuratore di Torino Raffaele Guariniello che ha spiegato come viene valutata dalla Procura la politica aziendale della sicurezza. "Oggi la valutazione dei rischi è un obbligo non delegabile del datore di lavoro, una valutazione che deve essere esemplificata in un documento in maniera completa", ha relazionato il Pm. "In questo documento devono essere specificate anche le misure di prevenzione atte a limitare detti rischi. Questo obbligo, in caso di incidente, può avere conseguenze penali gravi per il datore di lavoro, non solo in caso di assenza del documento, ma anche nel caso di una sua incompletezza".

leggi l'articolo completo su IlGiornaledellaProtezionecivile.it

DATE & ORARI



2ˆ Edizione

da giovedì 29 novembre a domenica 2 dicembre 2012

ORARI

Giovedì, Sabato e Domenica 10.00-20.00
Venerdì 10.00-22.00

INGRESSO
Gratuito con registrazione

  

GL events Italia S.p.A.
Lingotto Fiere - Via Nizza 294 - 10126 Torino - Italia
Tel.: +39 011 66 44 111 - Fax: +39 011 66 46 642 - info@protec-italia.it - P.Iva 01956421208 - Note legali